Attivazione piattaforme per la didattica a distanza - genitori

stemma
 
MINISTERO DELL’ISTRUZIONE, DELL’UNIVERSITA’ E DELLA RICERCA
UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER IL LAZIO
ISTITUTO COMPRENSIVO ANZIO V
Via Goldoni,12.- Lavinio - Anzio  Roma (06/9873230 fax 06/9873230)
*rmic8c600p@istruzione.it 
 

Prot. n. 1436/IV.10 del 20/03/2020

Ai genitori dell’I.C.Anzio V

Al DSGA

Al sito web

Circolare n. 169

 

OGGETTO: Attivazione piattaforme per la Didattica a Distanza

 

VISTO il DPCM del 04 marzo 2020 “Ulteriori disposizioni attuative del decreto-legge 23 febbraio 2020, n.6";

VISTA la Nota 278 del 6 marzo 2020 - Disposizioni applicative Direttiva 1 del 25 febbraio 2020;

VISTO il DPCM dell’08 marzo 2020 “Ulteriori disposizioni attuative del decreto legge 23 febbraio 2020 n.6, recante misure urgenti di contenimento e gestione dell’emergenza epidemiologica da COVID-19” ;

VISTA la Nota 279 del 8 marzo 2020 - Istruzioni operative su Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri 8 marzo 2020;

A seguito di un proficuo confronto tra i docenti, 

SI COMUNICA

che i docenti della scuola secondaria potranno svolgere la propria attività didattica a distanza, utilizzando la piattaforma COLLABORA integrata nel Registro Elettronico a partire da lunedì 23 marzo oppure la piattaforma WESCHOOL a partire dal 23 marzo con l’attivazione delle classi virtuali entro le ore 14 e, dal giorno successivo, interagendo con gli alunni.

I docenti continueranno ad usare il Registro Elettronico per inserire gli argomenti svolti, i compiti e le comunicazioni indipendentemente dalla piattaforma prescelta.

Per quanto concerne la scuola primaria, i docenti potranno utilizzare la piattaforma COLLABORA

Per la scuola dell’infanzia, i docenti proseguiranno come da precedenti indicazioni. 

I genitori potranno accedere alla piattaforma COLLABORA, integrata nel Registro Elettronico mediante le credenziali già il loro possesso tenendo presente, però, che in data odierna il portale non sarà disponibile perché la piattaforma e sottoposta a manutenzione per implementare le proprie potenzialità.  

Per quanto riguarda WESCHOOL le famiglie potranno registrarsi alla piattaforma entro il 23 marzo seguendo le istruzioni fornite nel tutorial del quale si allega il link:

https://www.youtube.com/watch?v=35ffOJFulO4

I docenti forniranno il codice di accesso alla classe virtuale postandolo sul registro elettronico nello stesso spazio dove fino ad ora sono stati caricati i materiali per lo studio, entro le 14 di lunedì 23 marzo. 

Nella consapevolezza che le attività a distanza non possono sostituire pienamente la didattica in presenza, considerata la difficile situazione generale e la notevole diversificazione dei contesti familiari degli alunni, la didattica a distanza avrà lo scopo di garantire un’interazione tra i docenti e gli alunni, di offrire, per quanto possibile, occasioni significative di apprendimento e, prioritariamente, di riannodare dal punto di vista umano il filo educativo interrotto bruscamente dalla diffusione del contagioso virus.

Per questi motivi, i materiali prodotti dagli alunni, in questo momento di sospensione delle attività didattiche, saranno valutati considerando soprattutto l’impegno profuso e la partecipazione degli stessi al dialogo educativo. La valutazione sarà utilizzata come mero monitoraggio dell’attività didattica svolta e come proficua occasione per offrire chiarimenti, rinforzare e stimolare l’apprendimento degli alunni, senza l’attribuzione di un voto numerico. 

Ora è il momento di supportare gli alunni e non di sottoporli a valutazione anche in considerazione del grande momento di stress che gli stessi stanno vivendo nell’affrontare una situazione così imprevedibile ed angosciosa. Qualora, poi, le attività didattiche a distanza dovessero proseguire per un periodo congruo e tale da consentire una valutazione più puntuale, seguiranno indicazioni sulle modalità che verranno utilizzate.

Si ricorda di rispettare quanto previsto nel Regolamento di utilizzo delle piattaforme didattiche (in allegato) e nelle norme in materia di privacy ex Regolamento Europeo 2016/679 al seguente link:

https://www.garanteprivacy.it/documents/10160/0/Regolamento+UE+2016+679.+Arricchito+con+riferimenti+ai+Considerando+Aggiornato+alle+rettifiche+pubblicate+sulla+Gazzetta+Ufficiale++dell%27Unione+europea+127+del+23+maggio+2018

Si pregano i genitori di segnalare l’eventuale mancanza e/o smarrimento della password di accesso al Registro Elettronico, eventuali criticità nell’accesso alle piattaforme e/o eventuali necessità di sussidi didattici o strumentazioni tecnologiche inviando una e-mail all’indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.   entro mercoledì 25 marzo. 

Si coglie l’occasione per ringraziare, in questo momento così delicato per l’intera comunità educante, i docenti per l’impegno profuso nella sperimentazione della didattica a distanza, i genitori per il supporto che stanno fornendo agli alunni, i rappresentanti di classe per il raccordo tra la scuola e le famiglie ed infine la presidente del Consiglio d’Istituto, Sonia De Paolis, per il prezioso contributo fornito.

IL DIRIGENTE SCOLASTICO

Prof.ssa Grazia DI RUOCCO

Firma autografa sostituita a mezzo stampa ai sensi

dell’art. 3 comma 2 del  D.Lgs n° 39/1993

 

Dal 2 giugno 2015 entra in vigore la COOKIE LAW. Il Garante per la Protezione dei dati Personali ha pubblicato il provvedimento n. 229 inerente la “individuazione delle modalità semplificate per l’informativa e l’acquisizione del consenso per l’uso dei cookie”. Il sito dell'Istituto Comprensivo Anzio V utilizza solo cookie tecnici. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Per maggiori informazioni selezionare il pulsante Leggi l'informativa.